Ultima modifica: 12 Gennaio 2022
Istituto Comprensivo Bagnolo Mella > News > INIZIO LEZIONI IN PRESENZA 10 gennaio 2022

INIZIO LEZIONI IN PRESENZA 10 gennaio 2022

Alcune informazioni per le famiglie degli alunni che inizieranno le lezioni in presenza:

PER CHI USA LO SCUOLABUS (dalla primaria alla secondaria di primo grado):  obbligatoria la mascherina FFP2 che non serve invece per i bambini dell’infanzia.

  1. Tutti coloro che erano stati individuati come contatti stretti scolastici prima della chiusura della scuola per le festività natalizie possono rientrare in presenza senza esibire alcuna attestazione (attestazione di fine quarantena o attestazione di inizio quarantena + referto negativo di tampone di fine quarantena).
    • il rientro in comunità scolastica dei casi Covid positivi avviene con le modalità già in atto, ovvero attestazione del medico curante di rientro sicuro in collettività per gli alunni e certificazione di guarigione rilasciata da ATS per gli insegnanti e gli educatori.
    • per coloro che rientrano a scuola dopo un periodo di soggiorno all’estero si rimanda a quanto contenuto nelle FAQ della sezione del sito di ATS Brescia dedicata alle scuole:  https://www.ats-brescia.it/en/faq
    Si segnala inoltre che ad oggi NON è previsto alcuno screening/test preventivo per ricominciare la frequenza scolastica, né da indicazioni a livello regionale o nazionale. Di conseguenza l’accesso ai punti tampone delle ASST rimane riservato esclusivamente ai casi sintomatici, solo su prescrizione/prenotazione del medico
    curante ed ai casi Covid per il tampone di fine isolamento.
  2. ALUNNI PER I QUALI È PREVISTA LA DAD (positivi o contatto stretto di positivo in famiglia): per il rientro sono necessari l’esito del tampone negativo e il certificato di riammissione in comunità da consegnare al docente di classe.
  3. NEL CASO CI SIA UN CASO DI POSITIVITA’  IN CLASSE: la frequenza o la quarantena seguono modalità differenti a  a seconda  del grado scolastico. Si allega la circolare congiunta del Ministero Salute e Istruzione. Alla secondaria di primo grado, in caso di positività di un alunno nella classe, l’accesso a scuola è possibile solo con mascherina FFP2.
  4. TAMPONI : in caso di sospetto Covid, è necessario sentire il proprio medico di base o pediatra che valuterà l’accesso con ricetta medica al centro tamponi più vicino per un molecolare. Per i tamponi T0 e T5, in caso di sorveglianza sanitaria, si ricorda che sono validi anche quelli antigenici in farmacia, non valgono i fai da te (ad esempio i salivari comprati in farmacia).
  5. Si ritiene opportuno precisare che la nuova normativa, all’art. 5, favorisce l’attività di tracciamento dei contagi COVID-19 ed introduce, fino al 28 febbraio 2022, per la popolazione scolastica delle scuole secondarie di primo e secondo grado, in regime di Auto – sorveglianza, la possibilità di effettuare gratuitamente i test antigenici rapidi (T5) sia presso le farmacie sia presso le strutture sanitarie autorizzate, a seguito della presentazione della comunicazione inviata dalla scuola (Dirigente referente Covid) tramite mail nominale.
  6. Si applicano le stesse norme di contrasto al contagio: non mandare a scuola i bambini con febbre, tosse e sintomi evidenti di malessere. Sentire sempre il pediatra.
  7. ALLEGATO CIRCOLARE MINISTERIALE: M_PI.AOODPPR.REGISTRO-UFFICIALEU.0000011.08-01-2022